Stackplot (Europa)

Questo grafico mostra diversi magnetometri che si trovano in Norvegia, Danimarca e Finlandia, classificati in base alla loro latitudine. Quando inizia un disturbo geomagnetico, i magnetometri più settentrionali risponderanno e, man mano che il disturbo si rafforza, risponderanno anche i magnetometri inferiori. Una volta che le stazioni Dombås (DOB) e Solund (SOL) reagiranno, ci sarà la possibilità per le medie latitudini europee di vedere l’aurora bassa all’orizzonte settentrionale.

Dati dall’Osservatorio geofisico di Tromsø (TGO), dallo spazio DTU (Università tecnica della Danimarca) e dall’Istituto meteorologico finlandese (FMI).